Costa del Sol: golf e principali città costiere

La Costa del Sol è una regione spagnola, costiera, che si affaccia sul Mar Mediterraneo. Per intenderci, comprende i territori tra Tarifa e capo di Gata, nella provincia di Málaga. Proprio la sua posizione, insieme al clima sempre caldo (durante l’anno, si stimano 300/365 giorni di sole) la rende la regione più gettonata per il turismo. In totale, si parla di 150 km di costa, le cui località principali sono MarbellaTorremolinos, Fuengirola, Estepona, Mijas, Benalmádena e Nerja.

L’altro punto di forza che ha reso la costa del Solcosì turisticaè il golf; in particolare, la maggior concentrazione di campi da golf si trova nell’area di Marbella, in Andalusia.

Costa del Sol occidentale: campi da golf e clima

Il luogo ideale per praticare golf tutto l’anno è la zona occidentale della Costa del Sol: il clima è eccellente e ci sono ben 12 campi, tutti concentrati nell’area che va da Estepona a Sotogrande. Ci sono dei percorsi accessibili a tutti, mentre altri sono riservati solo ai membri dei diversi Golf Club.

Migliori campi da golf

I migliori campi da golf sono quelli che dai locali e dagli appassionati sono chiamati “i percorsi del campionato”.

Sono quattro in particolare; il più famoso è Valderrama, che ha anche conquistato il titolo di miglior campo d’Europa. Segue La Reserva de Sotogrande: decisamente più economico di Valderrama, ha un design unico ed è tenuto in condizioni ottimali. I due che completano il quartetto sono Finca Cortesín a Casares e San Roque Club Old Course. Finca Cortesín ha un punto di valore molto importante, ossia la disponibilità di un team di persone che accolgono e guidano il golfista in tutto. Il San Roque Club, invece, vanta un’altissima qualità del campo e un design singolare.

Valderrama, 17esima buca

Infine, il campo che vanta la miglior qualità-prezzo è quello di Los Flamencos a Villa Padierna, con 18 o 9 buche.