Moda e tendenze nel padel

Recentemente sono nate moda e tendenze anche nel padel, un gioco che ha ormai successo dagli inizi degli anni ’90. Nato in Messico, si gioca a coppie, con una racchetta denominata “pala” (proprio da qui viene il nome padel). Per approfondimenti sul gioco, vedi anche la nascita del padel.

Ma cosa ha contribuito, in questa disciplina sportiva, alla nascita di vere e proprie mode?

Moda e tendenze nel padel: Brand Ambassador

Sicuramente, tra i fattori determinanti alla nascita di veri e propri trend nel padel, ci sono stati proprio i Brand Ambassador di questo gioco. Tra i primi, agli inizi degli anni 2000 in Italia, l’ex allenatore Roberto Mancini e l’ex capitano della Roma Francesco Totti.

Nel 2019, addirittura, Totti e De Rossi, insieme a Candela el campione indoor Alessandro Tinti hanno disputato un’amichevole all’Olimpic Padel Club. Questa gara ha influito molto come promozione del padel, perchè lo schieramento Totti-De Rossi ha ricalcato le dinamiche che avvenivano in campo.

Brand Sponsor del padel

Tra gli sponsor del padel, invece, un ruolo importante lo ha giocato il brand Cupra, ora Brand Sponsor dell’intera IPF (Federazione Internazionale di Padel).

Lo sponsor copre il periodo che interessa il World Tour Padel (2021) e si concluderà salvo rinnovi nel corso dell’anno successivo. Naturalmente, si tratta di una collaborazione importante, che coinvolge ben 16 nazioni e circa 280 atleti.

Proprio per questo evento, è stata presentata la Cupra Ateca Limited Edition, un SUV in edizione limitata a 1.999 unità. Tra le caratteristiche tecniche, cerchi da 20” in fibra di carbonio, cambio DSG a 7 rapporti e sistema 4Drive.